Assenteismo in municipio, tutti gli indagati alla sbarra

Locri Il gup di Locri ha rinviato al giudizio del Tribunale collegiale per l’udienza del 14 giugno i 9 presunti “furbetti del cartellino” accusati, vario titolo e con modalità differenti, di truffa nei confronti del Comune di Sant’Ilario dello Jonio. La decisione è stata presa all’esito della camera

Condividi: